+(39) 0746 203140
sond.edile@tiscali.it
via delle Magnolie 3-02100 Rieti (RI)
Social link:

settori di attività

opere di difesa e sistemazione idraulica

 

  • rafforzamenti corticali e ancoraggi passivi

  • consolidamento scarpate e barriere paramassi

  • acquedotti e fognature impianti di fitodepurazione

  • trivellazioni orizzontali

    aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

S.P Empolitana, al Km 24,5 tra gli abitati di San Vito romano e Pisoniano, Provincia di Roma.

A seguito di un particolare periodo di intensi eventi meteorici, un evento franoso interruppe il collegamento viario tra i paesi e la viabilità provinciale.
Si rese necessario un intervento di rapido ripristino che si realizzò in soli 100 giorni operando su terreno in frana con tecniche particolari e tecnologie d’avanguardiain 2 fasi, ognuna pressochè coincidente con la realizzazione di metà carreggiata stradale.
Fu realizzata una particolare struttura di viadotto connesso alle paratie di stabilizzazione della pendice, che consente anche il collegamento stradale.
Opere di ingegneria naturalistica e di regimazione delle acque meteoriche, e drenaggi sub-orizzontali profondi, garantiscono l’efficienza e la sicurezza dell’intervento di ripristino della viabilità e stabilizzazione della pendice.

Messa in sicurezza nel tratto urbano della S.P. Empolitana a Genazzano (Roma)
Pronto intervento per la messa in sicurezza del tratto urbano della S.P. EMPOLITANA nel tratto adiacente e sottostante via Garibaldi, sulla quale potevano cadere ulteriori materiali di frana o di crollo dagli edifici sovrastanti, divenuti precari e dissestati a seguito di lunghe e intense piogge.
L’intervento ha comportato l’immediata esecuzione di opere provvesionali per la messa in sicurezza dell’edificio a 4 piani adiacente a quello crollato e della sottostante strada provinciale, realizzando dei contrafforti all’edificio lesionato e deformato, e una barriera “paramassi” a protezione anche di un corsello nella superiore per ristabilire immediatamente il collegamento pedonale.
Nell’intervento sono stati utilizzati elementi in acciaio ancorati con micropali in modo da evitare tempi di maturazione dei getti ed avere la messa in funzione pressochè immediata oltre al vantaggio della “reversibilità” dell’intervento.
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa